martedì 14 marzo 2017

La camicia tartan






Country e casual, con un tocco underground.
La camicia tartan, detta anche scozzese poichè la trama check -a quadri- affonda le radici nel kilt 
(il tipico gonnellino realizzato nel particolare disegno dei tessuti di lana delle Highland scozzesi), 
è stata da sempre indossata in campagna e nelle foreste di montagna ed è divenuta anche simbolo della cultura suburbana punk e del grunge.

Oggi la camicia tartan continua a essere un capo chiave dello street style e un segno di riconoscimento del mondo fashion.





Ma andiamo con ordine, ripercorrendo velocemente la storia di un indumento ormai diventato un classico, che si è evoluto nel tempo e che viene riproposto con aggiunte e novità, tali da renderlo sempre diverso e in linea con le correnti del momento.

  • Nel 1850 Woolrich ideò la camicia di flanella per i lavoratori della Pennsylvania, che la adottarono come divisa, perchè calda e comoda al tempo stesso.




















  • Nel 1916 la camicia a quadri blu e rossi fu il simbolo di uno dei più grandi paladini americani: Paul Bunyan, un gigante falegname che, secondo la leggenda narrata dallo scrittore William B. Laughead, avrebbe creato diversi scavi nel terreno formando così il Gran Canyon. Sempre secondo la leggenda, Paul Bunyan avrebbe aperto anche un abbeveratoio per il toro blu che era il suo fedele compagno di avventure, e da lì cominciò a sgorgare il Mississipi.





















  • Nel 1958 Walt Disney, influenzato dal successo di questo racconto, ne realizzò un cartone animato e il fenomeno della camicia da taglialegna diventò virale.
  • Negli anni delle pin up, Marilyn Monroe reinventò l'idea della camicia tartan, portandola legata sopra l'ombelico con pantaloncini a vita altissima.




















  • Negli anni '70 la grande stilista britannica Vivienne Westwood, dopo aver vestito il gruppo dei Sex Pistols, legò definitivamente i quadri alla moda punk.















  • Gli anni '80 e '90 sono segnati dallo stile grunge, le cui caratteristiche estetiche principali erano: capelli lunghi, jeans strappati, scarpe da ginnastica Converse spesso vecchie e rovinate, t-shirt sdrucite e camicie di flanella a quadri. Fu proprio Kurt Cobain a rendere immortale la camicia a quadri, indossandola senza alcuna regola nella maggior parte dei suoi concerti.









Per il mio look ho scelto una camicia tartan con volant, dall'orlo asimmetrico e sfrangiato e con dettagli metallici. L'ho abbinata a un paio di jeans skinny -accoppiata intramontabile- giocando con accessori trendy e grintosi.
Eh sì, sono lontani i tempi in cui la stampa tartan contraddistingueva solo i reali scozzesi!:-)





Clikka QUI e QUI per altri look in cui indosso il tartan


Shirt: Zara

Bag: Ebarrito

Shoes: Alberto Venturini

Earrings: Nico Design Catania




24 commenti:

  1. Che vera bellezza, Paola, sempre bella, elegante ed anche edgy, che eh un stile che mi oiace molto! La camicia tartan con tanta istoria, da 1850... non sapevo! Mi piace molto la combinazione rosso e nero e il tuo cappello, le stivaletti con calze di pizzo, la borsa... tutto veramemte bellissimo! Baci, Paola, sei molto bella! Una bella giornata per te!
    DenisesPlanet.com

    RispondiElimina
  2. Dear you look amazing! Super! :)
    kiss

    RispondiElimina
  3. Che tacchi da dar le vertigini!!! Hai combinato bene i colori!
    ciao e un abbraccio! =)

    RispondiElimina
  4. Bellissimo il tessuto bellissima la combinazione di colori ciao un bacio

    RispondiElimina
  5. Adoro il tartan troppo bello questo look e poi a te questa camicia sta uma favola! Baci Elisabetta

    RispondiElimina
  6. splendida tesoro, adoro tutto di questo outfit ... il tartan ultimamente mi intriga parecchio, te la ruberei questa giacca hahahahhaha XD
    baci

    www.unconventionalsecrets.com

    RispondiElimina
  7. Paola, che dire, stai da dio,si può dire? Non ho mai amato il tartan ma semplicemente perché non me lo vedo addosso, ma vederlo su di te é un'altra storia. Quasi quasi ci riprovo! Complimenti.

    RispondiElimina
  8. Sono letteralmente innamorata di quella camicia!!! Paola ma è bellissima! Devo capire dove scovi sempre queste chicche. Inoltre hai fatto un post completo anche a livello di storia della moda. Applausi, adoro queste letture, non si finisce mai di imparare! :D
    Mhuà! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

    RispondiElimina
  9. Perfect, stylish and so cute combo!
    Kisses

    -------------------------
    http://fashionelja.pl

    RispondiElimina
  10. Bellissimo questo outfit!

    http://sabriellee.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. mi piace molto..sempre bellissima
    http://www.mypowderpink.com

    RispondiElimina
  12. Wow great style! http://marciabcreative.blogspot.ca/2017/03/varadero-cuba.html

    RispondiElimina
  13. Intramontabile il tartan, bella la tua versione chic e particolarissimo il taglio della camicia.sei sempre perfetta!
    Baci
    Cinzia

    Www.callmeblondiebycinziasatta.com

    RispondiElimina
  14. Sensational styling heels
    Regards
    http://moda-na-obcasach.blogspot.com/

    RispondiElimina
  15. Questa camicia è favolosa! Ti sta molto bene.
    Baci
    Blery&Ily

    http://thesprintsisters.com/

    RispondiElimina
  16. That is such a cute and fun article. Wish I could do that to my blog. You will like to see more fun from here.

    RispondiElimina
  17. Nice look and great booties ;)

    https://4highheelsfans.wordpress.com/2017/03/14/the-sky-is-the-limit/

    RispondiElimina
  18. stai davvero bene in questo look Paola!
    un bacione
    vale
    www.fashionneed09.com

    RispondiElimina
  19. bellisisma camicia!!!
    http://www.befashion31.com/

    RispondiElimina
  20. Ma quanto è bello questo outfit!!!
    Mi piace moltissimo!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...