mercoledì 23 maggio 2018

Suede: morbida, opaca e vellutata eleganza








Suede: morbida, opaca e vellutata eleganza

Il termine suede indica tutti i tessuti in pelle scamosciata e l'invenzione di questo materiale risale a quando i pellerossa conciavano la pelle in questa particolare maniera per creare abiti e accessori.

Versatile, comodo e morbidissimo, il suede si presta a varie interpretazioni e declinazioni: coloniale, squaw, o hippie, ad esempio. Spesso infatti è realizzato nei tipici colori coloniali, in tutte quelle sfumature delle terre oltreoceano. Ma altrettanto spesso è presente il tocco squaw, tra frange e tagli geometrici. E di frequente il suede è utilizzato per richiamare quello stile un po' hippie, tipico degli anni '70.

E' essenzialmente chic, ma anche incredibilmente sensuale, con quell'effetto naturale seconda pelle, e -perchè no- anche assolutamente esotico.


Il mio look: verde oliva e arancione

Io indosso un coordinato in suede composto da una tunica con le frange e un pantalone ampio a taglio vivo. Ho pensato di accendere il color verde oliva del mio completo, con un tocco di arancione vitaminico. E' un outfit perfetto per le temperature di questi giorni che, ahimè, sono ben poco primaverili...ho voluto però proiettarmi speranzosa verso l'estate con un paio di orecchini Nico Design, che richiamano un'ancora e una stella marina! ;-)









Fringed Tunic: No.nu Milano
Pants: No.nu Milano
Bag: No.nu Milano
Bangle: No.nu Milano

Scarf: Moschino





11 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...